Centro Studi per il benessere sociale

image-(1)

OBBIETTIVI

Nell’ incrocio tra l’eredità storica dell’Abbazia di Mirasole e una lettura attenta delle tematiche del nostro tempo nasce il Centro Studi per il Benessere sociale di Mirasole, che mira a 3 macro obiettivi:

  • concentrare l’attenzione sulle fragilità e le marginalità sociali che vivono nelle pieghe della nostra società e sono segnale di un mondo separato e in quanto tale più debole, studiando le cause del malessere e le condizioni per un benessere più profondo e durevole
  • allargare la sfera di consapevolezza di ogni uomo per promuovere un agire più intenzionale, efficace, rispettoso e sostenibile, riconciliando le questioni che sembrano più lontane dalla sfera dell’individuo con le dinamiche e le scelte della vita quotidiana;
  • coniugare il pensare globale e l’agire locale dando alle comunità e ai cittadini un nuovo ruolo di protagonismo e pro-attività

Un incrocio dove locale, europeo e mondiale si incontrano nella ricerca di tematiche comuni, nel riconoscimento dei legami e delle responsabilità; in sintesi, nel sentirsi insieme.

Il Centro vuole portare attenzione alle grandi questioni del nostro tempo, mettendo insieme pensatori e attori di spicco per assicurare una lettura sferica e incisiva dei fenomeni, oltre a una qualità di orientamento a beneficio dell’intera comunità umana.

 

TRE MACRO DIMENSIONI

Cuore dell’attività del Centro studi sono la nozione di benessere declinata nelle tre macro-dimensioni che sempre riguardano l’Uomo e i suoi sistemi di significato.

  1. il benessere che nasce nella sfera personale, dove l’allargamento della soggettiva sfera di consapevolezza vive della sensibilità, dell’ascolto e della riflessione attiva.
  2. il benessere che si costruisce nella sfera relazionale, nella quale la socialità diventa luogo dove imparare a superare la nozione individuale di benessere a favore della realizzazione di percorsi di pace, di incontro, dialogo, scambio, costruzione di una lettura comune ed integrata della realtà.
  3. il benessere che fiorisce nella sfera collettiva, dove le istanze e gli apprendimenti personali e comunitarie si allargano in modo generativo alla realtà delle questioni globali  in ambito sociale, politico ed ambientale.

 

ATTIVITA’

Il Centro Studi Mirasole è un luogo aperto dove, attorno ad un orientamento costitutivo, si aggregano diverse realtà del mondo della ricerca, dell’azione sociale, dell’istruzione e della formazione, della rappresentanza. Il Centro Studi mette al centro una visione laica e apartitica di miglioramento globale, in cui diverse realtà possano trovare posto, confrontarsi e costruire reti a partire da valori condivisi.

Il partenariato è principio regolatore dell’attività del Centro Studi Mirasole. 

Centro Studi punta a sviluppare quattro specifici rami di attività:

  1. ricerca e studio;
  2. formazione;
  3. convegni, conferenze e congressi;
  4. progettazione sociale 

Responsabile: Carla Caravella

E-mail: centrostudi@progettomirasole.it

News

Procastinity nei servizi di aiuto alla persona

Una giornata di studio a Mirasole, sul tema della procastinazione. Un gruppo di lavoro di alta qualità: ricercatori, educatori, professionisti della cura e della riabilitazione, assistenti sociali, manager del sociale! Tutti insieme per comprendere come poter lavorare sul Benessere Sociale. Grazie!

Save the date – 25 settembre 2019 – CLIMATICAMENTE

Il 25 settembre 2019 Centro Studi per il benessere sociale di Progetto Mirasole e Fondazione Albero della vita organizzano presso l’Abbazia di Mirasole la conferenza “ClimaticaMente”, una mattina di confronto, proposte e riflessioni sui cambiamenti climatici, le conseguenze e le possibili soluzioni.

La strada di casa – Progetto Arca festeggia 25 anni in Abbazia

Venerdì 31 maggio, all’Abbazia di Mirasole, alla presenza di Mons. Mario Delpini, del Sindaco Giuseppe Sala e dell’Assessore Piefrancesco Majorino oltre a tutti gli amici, volontari, operatori e partner Fondazione Progetto Arca ha celebrato  celebrato i 25 anni dedicati alla sua missione: mettere il primo aiuto al primo posto.

UN LUOGO SPECIALE PER RIDISEGNARE LA VISIONE DE L’ALBERO DELLA VITA

Sono stati due giorni importanti per il gruppo dirigente de L’Albero della Vita che si è incontrato nelle sale dell’Abbazia di Mirasole per rilanciare verso il futuro la Fondazione e la sua opera a favore dei bambini più vulnerabili in Italia e nel mondo. Il percorso si inserisce all’interno dell’Alta Scuola in Pedagogia per il […]

Condividi su

Facebook
@Credits Abbazia di Mirasole - Consulta Privacy & Cookie Policy